Soci aderenti

E' previsto il riconoscimento della qualifica di "Soci Aderenti" a quanti, non medici, si interessano di particolari aspetti sociali, culturali, scientifici e didattici della Riabilitazione Neurologica. L'ammissione è deliberata dal consiglio direttivo. I Soci Aderenti pagano una quota sociale ridotta del 50% (cinquanta per cento), hanno diritto a partecipare alle attività societarie, a presentare contributi ai congressi, usufruire della rivista come gli altri soci, ma non hanno diritto di voto in Assemblea, e possono ricoprire cariche sociali nei limiti di cui di quanto previsto all'articolo 19 dello Statuto.

I Soci Aderenti appartenenti ad una stessa categoria professionale, se in numero minimo di 25, possono istituire una Sezione Speciale ed eleggere un proprio rappresentante, che entra di diritto a far parte del Consiglio Direttivo.

I Soci Aderenti che siano membri del Consiglio Direttivo hanno diritto di voto in Assemblea per la durata del loro incarico.

Tra i Soci Aderenti sono attualmente rappresentati nella Società:

  • Fisioterapisti
  • Logopedisti
  • Infermieri Professionali
  • Terapisti Occupazionali
  • Psicologi - Neuropsicologi
  • Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva
  • Ingegneri - Bioingegneri
  • Tecnici Ortopedici
  • Assistenti Sociali
  • Pedagogisti
  • Musicoterapeuti